15.2.2013 h.18 vernissage della mostra personale di Eleonora Busi : “CARTOLINE DALL’INCONSCIO”

eleonora busi image

HA FREQUENTATO IL LICEO ARTISTICO E SI è SUCCESSIVAMENTE LAUREATA CON LAUDE NELL’OTTOBRE 2011 ALL’ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BOLOGNA.

ARTISTA POLIEDRICA, SI MUOVE TRA ILLUSTRAZIONE, FUMETTO, GRAFICA E PITTURA.
OGGI ESPONE LE SUE OPERE IN VARIE CITTA’ ITALIANE TRA CUI BOLOGNA, ROMA E CATTOLICA.
HA CREATO E AUTOPRODOTTO UN LIBRO DA LEI ILLUSTRATO, è STATA SELEZIONATA A PIU’ CONCORSI INTERNAZIONALI DI ILLUSTRAZIONE E
COLLABORA COME GRAFICA E ILLUSTRATRICE PER LA LINEA DI “APPAREAL” AL “CLUB OF ARTISTS TATTOO” DI BOLOGNA.

NELLE SUE IMMAGINI, ONIRICHE E INCONSCE SI ANNIDANO, COME INSETTI NEL BUIO, SIMBOLI NASCOSTI, CHE COME LA VITA SI FANNO A VOLTE VELENOSI E INFESTANTI DI PAURE E PASSIONI. LE POSE SCENICHE E TEATRALI, DAI CARATTERI FORTEMENTE POP SURREALISTICI FANNO DELL’INQUIETUDINE E DEL GROTTESCO IL TEMA PRINCIPALE.
OSSERVANDO QUESTE OPERE E’ COME ENTRARE IN UN ALTRO MONDO. UN MONDO DOVE I CONFINI TRA IL REALE E L’IRREALE SI SFUMANO DELICATAMENTE FINO A SCOMPARIRE.

“Ho da sempre amato disegnare. Fin da bambina sapevo di avere questo talento, ho sempre tradotto e filtrato la realtà che mi circondava attraverso di esso.
Per me non è solo la forma più antica ed elegante per esprimersi e comunicare, ma è uno strumento per immergermi del tutto in quello che semplicemente mi piace fare…concentrarsi sulla bellezza del disegno ma allo stesso tempo evadere, far viaggiare la mente da sola, senza il guinzaglio a strozzo della ragione.
Mi piace pensare di raccontare il non raccontato, quello che “non” si legge tra le righe; vero o inventato che sia non ha importanza. Le immagini, quelle si che sono sono importanti, e mi piace che le persone apprezzino il mio lavoro, sono contenta quando la gente non si ferma alla superficie delle cose, e cerca invece di arrivare al cuore.
Se ci pensi, l’immagine dovrebbe essere qualcosa di scontato ormai: siamo costantemente circondati da immagini, di qualunque tipo, ma quasi tutte le nostre emozioni dipendono da loro: che sia serenità, sorpresa, vergogna, disgusto o paura. La nostra stessa vita è fatta di immagini ed emozioni. E lavorare con loro è sempre affascinante…”

http://eleonorabusi.wordpress.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...